e - Appuntamenti, racconti, news - Clarisse Perugia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Laboratorio Creativo

Pubblicato da in giovani e vocazione ·
Tags: desiderioepaura

“La striscia rossa chiara è la paura, le altre strisce colorate sono tutti desideri...cambia il colore perché è l'intensità del desiderio.
Le onde nere sono la paura che attraversa il desiderio...le onde bianche è un desiderio debole...che va rinforzato...I puntini neri… è sempre la paura”






“Il sole è Dio, il nero il dramma della vita, il grigio le conseguenze… l’alfabeto sono le parole che voglio esprimere…”





   
"La parte scura è anche la paura..che poi si fa parte sempre delle tenebre.
Mentre il sole è Dio. Il rosso è uno dei colori che rappresenta i desideri  del cuore, assieme ai fiori, l' azzurro, tutto quello che è armonia, bellezza, e gioia".
 





“Al centro c’è il desiderio-meta, intorno la confusione e le paure/nero, i colori sono le distrazioni… l’obiettivo meta però è nitido e non scompare mai… è solo più lunga la strada”







“Le montagne sono l’ostacolo da superare, il Rosso è il Coraggio… i colori mischiati rendono quello che uno ha dentro”









“L’emotività” “Interiorità. Vaporoso. Confusionario.
Qualcosa che è in evoluzione… ma non predomina lo smarrimento”






 
“Adesso è così, ma vorrei che si capovolgesse!”







"Non ha voluto darci spiegazioni
ma il giallo incontaminato da un senso di purezza"








“L’albero della vita: l’azzurro è il desiderio che lo fa vivere.
Il nero le paure che lo fanno seccare…”





"Un tramonto tra le colline, privilegiando i colori caldi quali l’arancio, il rosso, il rosa, sfumando uno sull’ altro. È stato tutto molto spontaneo, come se dipingessi da sempre, e solo dopo ho dato una motivazione alla mia rappresentazione.
I colori che ho utilizzato per me rappresentano la Speranza e l’Amore di Dio che mi guidano sempre anche quando tutto sembra andare per il verso sbagliato,
dandomi la Grazia di affrontare il quotidiano sicura che il meglio deve ancora venire!
È stata una attività insolita ma che ha fatto venir fuori quello che a parole non avrei mai pensato di poter esprimere”

 

"Il cuore dell'uomo è pieno di sentimenti contrastanti.
A volte paura, angoscia, rabbia, disgusto, orgoglio, rancore, invidia, chiusura possono riempirlo fino a spazzare via gioia, gratitudine, bontà, umiltà, tenerezza, passione, desiderio. Ma il buio non potrà mai soffocare del tutto la Luce: il cuore dell'uomo sa sempre rinascere".




“Pensavo alle persone che mi fanno stare bene”




 
 
 


Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu